La primavera è arrivata a Debrecen

Pruno bianco in fiore – Piac utca

In un attimo, forse senza nemmeno rendercene conto, le strade di Debrecen, grigie e bianche durante l’inverno, si sono colorate di verde, giallo, bianco e rosa: finalmente la primavera è arrivata! Gli alberi si sono risvegliati dal riposo invernale e hanno reso le vie della città molto pittoresche.

Pruno rosa in Kálvin tér

Fare una passeggiata a piedi o in bici è veramente piacevole e porta a riscoprire gli angoli dimenticati e i piccoli giardini o parchi sparsi per la città. Le aiuole piene di fiori e i diversi alberi in piena fioritura sono un richiamo a fermarsi anche soltanto per ammirare i colori pastello delle infiorescenze e annusarne i profumi. Per molti passanti, però, è proprio difficile resistere al richiamo di almeno una foto ricordo all’ombra di questi grandi alberi. Infatti, per fare una foto davanti ad uno degli alberi più pittoreschi in Kossuth tér bisogna addirittura mettersi in fila!

Kossuth Tér

Mandorli, pruni e ciliegi in fiore si trovano sparsi qui e lì per la città e in ogni via si può trovare più di una pianta in piena fioritura. Tra tutti però, quello che riscuote più successo per la sua maestosità e per i grandi fiori bianco e rosa pastello è sicuramente l’albero della magnolia. Il più grande si trova al centro di Debrecen, ma se ne trovano tanti altri sparsi in diverse zone della città. Sono sicuramente spettacolari e per molti è quasi un gioco trovare le varie piante creando, mentalmente, una “mappa delle magnolie”.   Capita per caso anche a te di fare questo gioco?

Silvia Caddeo

Dettaglio – Fiori di Magnolia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...