Il lecsó, un classico della cucina ungherese

11938084_841754892598310_540607352_n
Il lecsó è un piatto ungherese molto popolare ed apprezzato in Ungheria soprattutto durante l’estate, ma per il gusto degli italiani sarà di certo una pietanza invernale.

Ingredienti per 4 persone:
1 cucchiaio di lardo;
200 g di pancetta tagliate a cubetti;
3 pezzi di cipolla tagliata in semicerchi;
1,5 kg di paprika bianca,* tagliata in quattro parti;
800 g di pomodori tagliati in piccoli pezzi;

Soffriggere la pancetta nel lardo sciolto in una padella e aggiungere le cipolle da soffriggere. Poi si aggiunge la paprika con un po’ di sale e di pepe. Cuocere a fuoco lento per 5 minuti e successivamente mettere i pomodori nella padella. Continuare fino ad ebollizione. Quando il contenuto diventa come un “sugo” è pronto.

Servire con pane e un kisfröccs, una bevanda ungherese tradizionale.

Altre versioni

Lecsó rizzsel – Lecsó con il riso
Cuocere 200 g di riso in una padella a parte da mischiare al lecsó a cottura finita.
11948068_841754925931640_353268603_n
Kolbászos lecsó – Lecsó con salsiccia
Dopo aver soffritto le cipolle, aggiungere 100 g salsicca tagliata a pezzi nella padella e cuocere per 20 minuti.

11948240_841754922598307_229412044_n
Tojásos lecsó – Lecsó con le uova
Quando il lecsó è pronto, rompere un uovo e mescolare fino ad amalgamarlo.
11923000_841754832598316_1384777341_n
Buon appetito!

Vince Pál

*Tölteni való paprika, ossia paprika da stufato.